Lituania. E' definitivo: in zona euro dal 2015

Strasburgo 17/07/2014

Il Parlamento europeo approva l'ingresso della Lituania nella zona euro a partire dal 1 gennaio 2015. Approvata con 545 voti a favore, 116 voti contrari e 34 astensioni la risoluzione per l'adesione della Lituania all'eurozona, che a giugno aveva ottenuto il via libera della Commissione e della Banca centrale europea...

Dal 1 gennaio 2015, quindi, il numero di paesi che condividono la moneta unica salirà a 19: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna (1999), Grecia (2001), Slovenia (2007), Cipro e Malta (2008), Slovacchia (2009), Estonia (2011), Lettonia (1 gennaio 2014) e dal prossimo anno Lituania.

11/05/2017
Dibattito a due voci sulla "questione siriana"
>>

30/09/2016
Eurostat. Mercato del lavoro: metà delle donne italiane sono fuori
>>

21/07/2016
Giornata Mondiale della Gioventù 2016
>>

21/07/2016
Italia. Al via l’attuazione della direttiva europea sul distacco transfrontaliero
>>